L’antiquariato di Palazzo Antica Via Appia

L’immagine in alto √® parte di una serie di foto pubblicate sul nostro profilo Google+ e scattate a Palazzo Antica Via Appia. Nella teca esposta al primo piano sono conservati alcuni dei cimeli appartenuti alla famiglia Santoro, proprietaria del palazzo per oltre quattro secoli. Di nobile discendenza, i Santoro furono personaggi influenti nella Bitonto del ‘700, dell’800 e del ‘900. Il XX secolo in particolare vide uno degli ultimi discendenti, Serafino Santoro, ricoprire il ruolo di podest√† cittadino durante l’epoca fascista.

Quando la casa fu rilevata dall’attuale proprietario, tutti i documenti, le foto, i manoscritti, gli accessori e gli oggetti rinvenuti al suo interno furono esposti in teche e quadri, e sono tutt’oggi visionabili dai turisti che soggiornano al B&B.

———-

Il B&B sui social
Google+
Twitter

Palazzo Antica Via Appia | Gaetano Brattoli, Via Porta Robustina, 34 | 70032 Bitonto | Info: +39 0803717327 | +39 3335646574 | CF: BRTGTN60C31A893S
English
Deutsch